banner

Credito e Finanza

Il servizio affianca le imprese nel processo di gestione, ottimizzazione e razionalizzazione della struttura finanziaria dell’azienda, le assiste nelle opportunità e modalità di finanziamento, le informa e le segue nell’accesso al credito e nei rapporti con le istituzioni finanziarie, orientandole nel reperimento di fonti finanziarie.

Le imprese associate interessate a conoscere nel dettaglio i servizi offerti possono scrivere a aib-credito-finanza@aib.bs.it o cliccare su questo link.

 

Protocollo d’intesa sul riscontro delle banche alle MPMI in relazione alle domande di finanziamento che non vanno a buon fine

  • Data: 02/07/2018
ABI e Confindustria hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa sulle modalità che le banche aderenti devono seguire per dare riscontro alle micro, piccole e medie imprese sulle motivazioni sottostanti l’eventuale decisione di non accoglimento della loro domanda di finanziamento.

Bancopass: cosa è e come richiedere un incontro in AIB

  • Data: 17/03/2017
Bancopass è un insieme di strumenti e servizi gratuiti che ti permette di realizzare la "carta d'identità" della tua azienda mediante la redazione di un documento che presenta la sua storia, le sue qualità e le sue prospettive in un linguaggio semplice e omogeneo, comprensibile a tutte gli stakeholder della tua impresa. Chiedi un incontro in AIB per capirne di più.

Regolamento Crowdfunding - Recepite le modifiche introdotte dalla legge di bilancio

  • Data: 28/10/2019
Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 251 del 25 ottobre 2019 la Delibera Consob 10 ottobre 2019 n. 21110 recante modifiche al Regolamento Consob n. 18592 del 26 giugno 2013 sulla raccolta di capitali di rischio tramite portali on-line e successive modifiche e integrazioni (Regolamento Crowdfunding) per l’adeguamento alle novità introdotte dalla legge di bilancio 2019. Tra le principali novità, l’ampliamento delle fonti di finanziamento per le Piccole e medie imprese (PMI).

Incentivi per gli investimenti nelle aree di crisi industriale - ammesse anche le reti di imprese

  • Data: 25/10/2019
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U. n. 244 del 17 ottobre 2019) il Decreto del MiSE 30 agosto 2019 di revisione della disciplina attuativa degli interventi agevolativi per le aree di crisi industriale, ai sensi della legge n. 181/1989.

BANDO «RINNOVA VEICOLI 2019-2020» CONTRIBUTI PER LA SOSTITUZIONE DI AUTOVEICOLI INQUINANTI CON VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE A FAVORE DELLE MPMI

  • Data: 11/10/2019
Regione Lombardia ed Unioncamere hanno emanato il Bando “Rinnova Veicoli 2019-2020” in attuazione della d.G.R. 31 luglio 2019, n. XI/2089. L’intervento è finalizzato a supportare le MPMI aventi sede operativa in Lombardia in un percorso di innovazione con lo scopo di incentivare la rottamazione di un veicolo inquinante con conseguente acquisto di un nuovo veicolo a zero o bassissime emissioni.

Azimut - Libera Impresa Expo

  • Data: 01/10/2019
Confindustria Lombardia ha attivato una collaborazione con Azimut per promuovere la partecipazione delle imprese a Libera Impresa Expo che si terrà il 29-30 ottobre prossimi presso Rho Fiera.

Azimut - Libera Impresa Expo

  • Data: 17/09/2019
Confindustria Lombardia ha attivato una collaborazione con Azimut per promuovere la partecipazione delle imprese a Libera Impresa Expo che si terrà il 29-30 ottobre prossimi presso Rho Fiera.

Fondo Indennizzo Risparmiatori

  • Data: 02/09/2019
La legge del 30 dicembre 2018 n.145 ha istituito presso il Ministero dell'economia e delle finanze il Fondo Indennizzo Risparmiatori (FIR), chiamato ad indennizzare i risparmiatori che hanno subìto un pregiudizio ingiusto da parte di banche e controllate con sede legale in Italia, poste in liquidazione coatta amministrativa dopo il 16 novembre 2015 e prima del 1° gennaio 2018.

Azimut - Libera Impresa Expo

  • Data: 27/08/2019
Confindustria Lombardia ha attivato una collaborazione con Azimut per promuovere la partecipazione delle imprese a Libera Impresa Expo che si terrà il 29-30 ottobre prossimi presso Rho Fiera.

Nuova definizione di default - Guida per le imprese

  • Data: 16/05/2019
La Commissione europea aggiorna le condizioni per la segnalazione automatica di default. Dal prossimo giugno la possibilità per le banche nazionali di adeguarsi ai dettami comunitari