banner

Ambiente

I servizi offerti da quest'area riguardano le tematiche normative, tecniche, amministrative ed istituzionali in tema di ambiente di lavoro e ambiente esterno:

Prerogativa di questa Area è lo sviluppo delle seguenti attività:

  • Studio di singole normative, regolamenti e direttive;
  • Rapporti con enti pubblici, istituzionali e confederali e partecipazione a commissioni e gruppi di studio al fine di seguire l’evoluzione normativa, sottolineare le esigenze delle aziende e promuovere soluzioni ottimali per il mondo delle imprese;
  • Informazione alle aziende;
  • Assistenza e consulenza in sede e , se necessario, presso le aziende per aiutarle nell’analisi e nella soluzione di problemi specifici;
  • Effettuazioni di studi e ricerche specifiche;
  • Prestazione di consulenze o servizi specialistici.

Da anni, inoltre, l'Area opera come primario Centro di Ricerca per le tematiche di sua competenza, anche attraverso le Società consortili RAMET (Ricerche Ambientali per la Metallurgia) e la Società consortile per le ricerche applicate all'ambiente ed alle energie rinnovabili.

Responsabile
Alessandro Corsini - 030 2292.243 - corsini@aib.bs.it

Contatti funzionari 
Ambiente
Lanzini Chiara - 030 2292.315  - lanzini@aib.bs.it   
Gabusi Veronica - 030 2292.353 - gabusi@aib.bs.it    

 

 

 

 

Legge di delegazione europea 2018: novità in materia di ambiente, sicurezza sul lavoro ed energia

  • Data: 30/10/2019
E' stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 4 ottobre 2019, n. 117

Bando di finanziamento per l’elaborazione di Regole di Categoria di Prodotto nell’ambito dello Schema “Made Green in Italy”

  • Data: 30/10/2019
Sul sito del Ministero dell'Ambiente è stato pubblicato il bando di finanziamento per l’elaborazione di Regole di Categoria di Prodotto nell’ambito dello Schema "Made Green in Italy" (D.M. n.56/2018) che intende promuovere l'elaborazione delle Regole di Categoria di Prodotto (RCP) per dare efficace attuazione al “Made Green in Italy” e permettere alle aziende di più settori produttivi di poter aderire e fregiarsi del logo sul proprio prodotto.

End of waste: aggiornamenti su legge di delegazione 2018 e ulteriori lavori

  • Data: 23/10/2019
la legge di delegazione 2018 contiene indicazioni per la salvaguardia delle autorizzazioni "end of waste caso per caso" già rilasciate. In corso lavori di ripristino della possibilità di rilasciare nuove autorizzazioni caso per caso (DL c.d. salva imprese).

AIA: chiarimenti del Ministero dell’Ambiente in merito alla redazione della relazione di riferimento

  • Data: 22/10/2019
Nota del Ministero dell'Ambiente su alcuni quesiti formulati da Confindustria in merito al DM 95/2019 concernente la redazione della relazione di riferimento

Economia Circolare: seconda edizione del concorso dedicato ai Best Performer dell’Economia Circolare

  • Data: 09/10/2019
La partecipazione al Concorso scade il 31/12/2019: regolamento e dettagli.

End of waste: novità a seguito dell’approvazione della legge di delegazione europea

  • Data: 04/10/2019
Con l’approvazione definitiva del DDL recante “Legge di delegazione europea 2018”, è stato inserito un apposito articolo in merito all’End of waste che “tampona” la situazione di stallo ma non la risolve definitivamente.

End of waste: indicazioni da Regione Lombardia

  • Data: 25/09/2019
Regione Lombardia ha emanato una nota circolare alle Province in merito alla problematica end of waste