banner

L'Europa

L’ABC dell’Europa: il dizionario di Internet che fornisce spiegazioni per la maggior parte dei termini usati nel dibattito sull’Unione Europea.

L’ABC dell’Unione Europea: si tratta di un dizionario di Internet che fornisce spiegazioni concise per la maggior parte dei termini usati nel dibattito sull’Unione Europea. Il sito risulta utile anche per i diversi links segnalati.

Il dizionario mira ad informare sul dibattito del futuro dell’Europa. Include i termini che si riferiscono agli argomenti politici di dibattito. È possibile in tal modo trovare le discussioni e le spiegazioni sia per che contro l’accelerazione dell’integrazione europea. L'indirizzo del sito è il seguente: www.euabc.com. A differenza di quella inglese, la versione italiana non è al momento completa.

EURES (EURopean Employment Services), invece, è una rete di cooperazione internazionale che promuove e favorisce la libera circolazione dei lavoratori nello spazio economico europeo. La rete è costituita dagli Euro Consiglieri, che cooperano strettamente con la Commissione europea e stabiliscono, mediante l'informazione ed il sostegno nel processo decisionale, il contatto tra i candidati alla mobilità internazionale e i datori di lavoro interessati ad ampliare l'area di reclutamento di personale oltre il territorio nazionale.

La banca dati offre i seguenti servizi: 

  • trovare un lavoro: tutte le offerte di lavoro (posti permanenti e stagionali). Ogni offerta contiene informazioni su come fare domanda e chi contattare; 
  • curricula on-line: possibilità di registrare on-line il proprio CV; 
  • vivere e lavorare: informazioni utili per chi intende trasferirsi o assumere persone in un altro paese su una serie di questioni importanti come la ricerca di un alloggio o di una scuola, le imposte, il costo della vita, la sanità, la legislazione sociale, la comparabilità delle qualifiche, ecc. Contiene anche dati per paese, regione e settore d'attività sull'andamento del mercato del lavoro europeo; 
  • apprendimento: (siti Internet degli istituti d'istruzione superiore, banche dati di corsi di formazione, scuole, ecc) sulle possibilità di studio e di formazione in tutta l'Europa.

NARIC è una rete di Centri nazionali per aiutare a regolare il riconoscimento dei titoli e a facilitare l’integrazione dei sistemi educativi nazionali. Il suo obiettivo è migliorare il riconoscimento accademico dei diplomi e dei periodi di studio negli Stati membri dell’UE, nei paesi aderenti al SEE e nei paesi associati dell’Europa centrale e orientale, a Cipro e a Malta. Tutti questi paesi hanno centri nazionali ufficiali che forniscono consigli e informazioni affidabili in materia di riconoscimento accademico dei diplomi e dei periodi di studio conseguiti in altri paesi. I principali utenti di questo servizio sono gli istituti d’istruzione superiore, gli studenti e i loro tutori, i genitori, gli insegnanti e i potenziali datori di lavoro.

Euroguidance è la Rete Europea dei Centri Risorse nata nel 1993 e sostenuta dalla Commissione Europea DG Educazione e Cultura e dalle autorità nazionali competenti in ciascun paese dell’UE. In ogni stato membro sono stati individuati uno o più centri operativi che, lavorando in rete tra loro, favoriscono e promuovono la raccolta, la produzione e la circolazione di informazioni in materia di opportunità di istruzione e formazione, opportunità di mobilità, sistemi nazionali d'istruzione e formazione, qualifiche e diplomi, sistemi di orientamento.

Il sito Studiare e lavorare in Europa è realizzato dal Centro Risorse Nazionale per l'Orientamento - Area Formazione Lavoro che opera dal 1993 su incarico del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e della Commissione Europea per favorire esperienze di studio, formazione e lavoro nei paesi dell'Unione Europea. Offre, in percorsi strutturati, tutti i contenuti dei prodotti informativi realizzati ed è rivolto sia agli operatori del settore interessati all’acquisizione d’informazioni sull'Italia sia alle persone che intendono realizzare un’esperienza di studio o lavoro all’estero. Fa parte della Rete Europea Euroguidance.

Eurodesk è la rete europea per l'informazione dei giovani e degli operatori giovanili sui programmi e le iniziative promosse dalle istituzioni comunitarie nel settore della gioventù. Realizzata con il supporto della Commissione Europea - DG EAC (Istruzione e Cultura) e del Programma Gioventù, Eurodesk fornisce informazioni sui programmi europei rivolti ai giovani nei settori della cultura, della formazione, del lavoro, della mobilità giovanile e del volontariato. Eurodesk ad oggi, è presente in 27 paesi europei, con strutture di coordinamento nazionali e oltre 500 punti di informazione decentrata sul territorio.

L'agenzia europea Cedefop fornisce informazioni sull'istruzione e formazione professionale nell'Unione europea. Il sito, consultabile all’indirizzo www.cedefop.eu.int, offre una vasta panoramica di opportunità all’estero a partire da visite di studio a tirocini propriamente detti, dal riconoscimento dei titoli professionali al gemellaggio tra scuole ed istituzioni culturali.

Libretto Europass-Mobility
In seguito all'approvazione della decisione nr. 2241/2004/CE, è entrato in vigore il nuovo formato di libretto Europass-mobility. Si tratta di un dispositivo denominato Libretto Europass-Mobilità attraverso il quale viene descritto il percorso o i percorsi europei di formazione (massimo 3). Non è un dispositivo di certificazione ma una attestazione del percorso formativo seguito. Il libretto contiene le seguenti informazioni: 

  • organismo di provenienza che rilascia il dispositivo 
  • data di emissione del libretto 
  • identità del beneficiario 
  • descrizione del percorso europeo (da compilare nella lingua del Paese di accoglienza o nella lingua veicolare) 
  • il percorso europeo può essere svolto a vari livelli (apprendistato, formazione professionale, livello universitario)

Il Punto nazionale di contatto distribuisce i libretti Europass-Mobilità una volta che un progetto risponda ai requisiti richiesti dalla normativa. L'organismo di provenienza rilascia il dispositivo che è compilato dall'organismo di accoglienza nella parte relativa alla descrizione del periodo europeo di formazione. La gestione di Europass-Mobilità è affidata ad organismi denominati Punto di Contatto Nazionale (PNC).

Il sito della regione Lazio guida ai progetti europei
Il sito della regione Lazio offre una utile sezione dedicata ai progetti europei nella quale è possibile trovare anche l'indicazione di seminari online gratuiti aventi per oggetto la struttura dell'Unione Europea. Questo il link: www.lazioeuropa.it