banner

Expo Dubai 2020: Aggiudicato il progetto architettonico del Padiglione Italia

  • Data pubblicazione: 18/03/2019

Si segnala che è stato aggiudicato il bando del progetto architettonico di Padiglione Italia ad EXPO 2020 di Dubai. In allegato il comunicato stampa e il rendering del progetto.

Il concorso internazionale di progettazione per il Padiglione Italiano a Expo Dubai 2020 ha visto la partecipazione di 19 proposte e si è concluso con l’aggiudicazione al raggruppamento temporaneo di imprese costituito da CRA-Carlo Ratti Associati, Italo Rota Building Office, F&M Ingegneria, Matteo Gatto & Associati.

Il Padiglione Italia occuperà una superficie di 3.500 metri quadri circa, sarà alto oltre 25 metri e collocato in un’area di grande visibilità all’interno del sito di Expo 2020 Dubai.

I Partner Tecnici per la realizzazione del Padiglione Italia saranno selezionati tra realtà imprenditoriali, enti pubblici ed enti di ricerca, anche consorziati con imprese, che rappresentano la competenza italiana e l'Innovazione tecnologica più avanzata e sostenibile e che potranno partecipare direttamente alla realizzazione del Padiglione mediante le diverse forme di contribuzione previste dalle normative vigenti.

Tutti gli operatori interessati potranno presentare le proprie candidature rispondendo alla Request for Proposal che verrà pubblicata a breve dal Commissariato Generale dell’Italia per Expo 2020 Dubai sul sito https://italyexpo2020.it/documenti/bandi-e-gare/ e da Invitalia sul portale  https://gareappalti.invitalia.it/.

Seguiranno dunque maggiori informazioni sulla Request for Proposal per la realizzazione del progetto appena verrà resa pubblica dal Commissariato Generale dell’Italia per Expo 2020 Dubai.

 

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Export e  Internazionalizzazione di AIB tel. 030 2292 331, e-mail: estero@aib.bs.it.