banner

Brescia: prosegue la corsa delle esportazioni (+9,2%)

  • Data pubblicazione: 13/06/2018

Nel primo trimestre del 2018, rispetto allo stesso periodo del 2017, le esportazioni bresciane aumentano del 9,2% e le importazioni del 12,6%. In valore assoluto, ammontano, rispettivamente, a 4.129 e a 2.524 milioni di euro. Il valore delle merci vendute all’estero nel primo trimestre di quest’anno è il più elevato tra tutti i primi trimestri della serie storica dal 1991. Nello stesso tempo, il periodo gennaio-marzo di quest’anno si caratterizza come il miglior trimestre dopo il quarto del 2017. La dinamica positiva beneficia del consolidamento del commercio mondiale (+4,4% tendenziale nel primo trimestre 2018), pur in un contesto in cui la moneta unica ha evidenziato segnali di rafforzamento rispetto a tutte le principali valute internazionali (cambio effettivo nominale +6,2%). Va comunque ricordato che questi valori incorporano il rialzo dei prezzi delle principali materie prime industriali. Rispetto al primo trimestre dello scorso anno, la tendenza positiva delle esportazioni bresciane (+9,2%) è superiore a quella rilevata in Lombardia (+7,9%) e in Italia (+3,3%); la dinamica delle importazioni (+12,6%) è superiore sia al dato regionale (+8,1%), che a quello nazionale (+2,6%).

 

In allegato il testo completo dell’indagine e i grafici a supporto