banner

ISFOR Formazione e Ricerca - Cybersecurity

  • Data pubblicazione: 23/11/2017

CORSO BASE

 

SIGNIFICATO E FINALITÀ

L’ adeguamento al regolamento UE 679/2016 che sarà operativo dal 25 maggio 2018 è condizione necessaria per poter utilizzare i dati  di privacy di ogni tipo all’ interno di ogni azienda,  dei dipendenti, fornitori ecc.  

Vedi presentazione del corso

 

DOCENZA

Giorgio Pedrazzi – Valeria De Antonellis – Francesco Gringoli (Docenti Università BS) – Ing. Biasiotti.

 

DESTINATARI

Datori di lavoro, Responsabili del personale, Responsabili del trattamento dei dati.

 

PROGRAMMA

Lezione 1: Regolamento UE Data Protection

Obiettivi del Regolamento e nuovo approccio di responsabilizzazione sostanziale

   Ambito di applicazione del Regolamento e fondamenti di liceità del trattamento

Ambito di applicazione materiale e territoriale - Le basi giuridiche del trattamento:

Le nuove definizioni

Particolari categorie di dati personali – Pseudonimizzazione - Profilazione

Filiera privacy: i soggetti del trattamento

   Interessato - Titolare ed eventuale contitolare - Responsabile: ruolo, caratteristiche e forma della nomina

   Incaricato e obbligo di istruzione - DPO: requisiti e posizione – linee guida WP 29 del 13 dicembre 2016

   Responsabilità solidale di titolare e responsabile - Rappresentante in Italia: casi di designazione

Informativa e consenso

   Informativa: requisiti e contenuto. Indicazioni operative per la redazione

   Consenso: requisiti e modalità di prestazione

Diritti dell’interessato

modalità di esercizio e tempi e modalità di evasione

 

Lezione 2: La regolamentazione che governa l’utilizzo in azienda dei dati personali di dipendenti, clienti, fornitori

Illustrazione e spiegazione della modulistica per l’adeguamento al regolamento UE 679/2016, con messa a disposizione di modelli in word; registro dei trattamenti, nuova informativa e raccolta del consenso, i nuovi diritti degli interessati ed i nuovi obblighi dei titolari, quando è necessario sviluppare la valutazione di impatto; quando è necessario attivare un responsabile della protezione dei dati.

Il regolamento generale europeo applicato nel contesto dell’ambiente di lavoro: il parere dell’articolo 29 working party

La videosorveglianza dell’ambiente di lavoro: recenti evoluzioni giurisprudenziali in Italia e riflessi nell’applicazione delle disposizioni del regolamento generale europeo: la nuova informativa sintetica e la nuova informativa analitica.

I problemi legati ad una politica di BYOD: vantaggi e rischi

 

Lezione 3: La Sicurezza e la Privacy in ambito informatico

Principi di sicurezza informatica

Sicurezza dei sistemi informativi - Riservatezza, integrita’, disponibilita’ dei dati

Sicurezza dei dati su Web - Governance della sicurezza del sistema informativo aziendale

Sicurezza nelle comunicazioni industriali

Tipologie di attacchi - Reti di telecomunicazione

Servizi per la sicurezza delle reti

 

Al termine del percorso verrà sviluppata una esercitazione pratica che metterà a disposizione degli allievi preziosi strumenti di lavoro.

 

CALENDARIO DIDATTICO

Tre pomeriggi (ore 14:00-18:00)

lunedì 4/12/17, giovedì 7/12/17, giovedì 14/12/17 

 

COSTO DI PARTECIPAZIONE

€ 600,00+IVA con rilascio di attestato di frequenza.

 

SEDE DEL CORSO

ISFOR Formazione e Ricerca – via Pietro Nenni 30, Brescia

Le iscrizioni vanno perfezionate inviando l’apposita scheda allegata di seguito.

Per ulteriori informazioni potete contattare ISFOR Formazione e Ricerca al n. di telefono 030/2284511.

 

Le aziende associate all’A.I.B. possono usufruire di un contributo del 30% sul costo sostenuto per la formazione del proprio personale, per un importo comunque non superiore ai contributi associativi versati l’anno precedente.

La domanda di contributo dovrà essere redatta sull’apposito modulo allegato di seguito.