banner

A cura di CSMT Gestione: Progetto Materiali Compositi (Fibre di Carbonio, Aramidiche e di Vetro) e loro Tecnologie di Trasformazione

  • Data pubblicazione: 24/03/2016

Il progetto è dedicato ai Materiali Compositi caratterizzati da elevatissime prestazioni che hanno permesso negli ultimi anni la sostituzione dei materiali tradizionali quali i metalli e le materie plastiche in molte applicazioni industriali.

Esso è finalizzato a sottoporre queste tecnologie alle aziende che vogliono innovare i loro prodotti per migliorarne le caratteristiche meccaniche, ridurne il peso o anche semplicemente per aumentarne il valore estetico.

La necessità di massimizzare le caratteristiche meccaniche, alleggerendo allo stesso tempo i manufatti, la ricerca di nuove caratteristiche estetiche surclassando le prestazioni ed i limiti estetici dei materiali tradizionali sono le motivazioni che hanno aumentato l’utilizzo nelle applicazioni industriali in particolare  nei settori automotive, nautica, articoli sportivi, arredi e complementi di arredo, ciclismo, costruzioni civili ed industriali, etc. 

Per comprendere a fondo il ruolo e l’uso dei materiali compositi è necessario capire come questi vengono progettati e realizzati. Il progetto formativo ci introduce alla teoria di base sui materiali compositi, alle loro caratteristiche, alla definizione delle prestazioni attese, alla progettazione ed infine alle tecnologie di produzione.

Il progetto prevede moduli con livello di approfondimento crescente, permettendo un approccio generale alla tecnologia o un focus approfondito sulle ultime applicazioni e tecnologie di questi materiali.

Verranno fornite una conoscenza approfondita sulle fibre di carbonio, aramidiche e di vetro e le loro tecnologie di trasformazione con focus sui diversi settori applicativi, nonocompositi e biocompositi.

In particolare verranno avviati tre giornate formative, per presentare le diverse tipologie di materiali compositi, le resine termoindurenti e termoplastiche, materiali SMC, BMC e similari.

Dopo la prima giornata di introduzione, la seconda e terza giornata sono dedicate a tutte le tecnologie di trasformazione dei materiali compositivi: autoclave, varianti dell’RTM, VARTM, RFI, RLI, RIDFT, SQRTM, SCRIMP, HP_RTM, Stampaggio in pressa, infusione, termoformatura, pultrusione, pullforming, filament winding, wrapping, DBI; DVB; Processo CAPRI; LCM; MVI; RTM Eco; VAIM; VAP; VARI; VARIM; VIM; VIP. 
La teoria in aula è affiancata da esempi pratici di applicazioni nei settori automotive (luxury cars e mass volume production cars), aerospaziale, aeronautico, nautico, delle costruzioni.

 

 

Per maggiori informazioni contattare:
Ing. Pierfederico Cancarini
Sales and Project Manager
E. p.cancarini@ext.csmt.it
T. 0306595110