banner

Import: Cina e Taiwan – dazi antidumping UE provvisori per prodotti piatti di acciaio inossidabile laminati a freddo

  • Data pubblicazione: 27/03/2015

Si comunica che l'Unione europea, con la pubblicazione del Regolamento di Esecuzione 2015/501 della Commissione, impone dal 26 marzo 2015 dazi antidumping sulle importazioni di laminati piatti in acciaio inossidabile provenienti da Cina e Taiwan (Nomenclature Combinate 72193100, 72193210, 72193290, 72193310, 72193390, 72193410, 72193490, 72193510, 72193590, 72202021, 72202029, 72202041, 72202049, 72202081 e 72202089).

La misura, che prevede dazi fino al 25,2 per cento per lamiera, bobine e nastri importati dalla Cina e fino al 12 per cento per i prodotti analoghi provenienti da Taiwan, e stata presa a seguito di una denuncia presentata nel maggio 2014 dall'associazione europea dei produttori di acciaio, Eurofer. Si tratta di una misura provvisoria, nell’attesa del completamento dell’indagine sul settore, prevista per il mese di settembre.

Le stime prevedono che i dazi non fermeranno le importazioni dalla Cina e da Taiwan ma avranno comunque un impatto considerevole: anche grazie alle minori importazioni, la capacita produttiva di acciaio europea verrà saturata all’80% entro il 2017 rispetto al 64% del 2014.

Le aliquote del dazio sono state fissate al 24,3% per China Shanxi Taigang Stainless Steel Co per la Tianjin TISCO & TPCO Stainless Steel Co, 24,5% per le altre società che hanno collaborato all’indagine e al 25,2% per la China Baosteel Stainless Steel Co, per Ningbo Baoxin Stainless Steel Co e per tutti gli altri produttori cinesi. Per quanto riguarda i  produttori taiwanesi, le aliquote sono state fissate al 10,9% per Tang Eng Iron Works Co, Yieh United Steel Corp (YUSCO) e le altre società che hanno collaborato all’indagine. Mentre per Chia Far Industrial Co e tutti gli altri produttori taiwanesi, l’aliquota e stata fissata al 12%.

Per maggiori informazioni le aziende interessate possono rivolgersi al Settore Sviluppo d’Impresa, Innovazione ed Economia – Ufficio Internazionalizzazione dell’A.I.B.:

Tel 030.2292.331

Fax 030.2424.343

E-mail stage-estero@aib.bs.it