banner

Vendite su canale vendite “QVC”: ricerca aziende italiane

  • Data pubblicazione: 23/01/2015

Tipologia di progetto
QVC ( http://www.qvc.it ) - secondo canale americano per dimensioni, dedicato allo shopping televisivo e con 13 milioni di clienti nel mondo – ha recentemente avviato un progetto di collaborazione con Confindustria Monza e Brianza per la ricerca e selezione di aziende italiane interessate alla vendita di prodotti attraverso il loro canale retail multimediale. Nell’ottica di ampliare la rete di fornitori a livello nazionale, Confindustria collabora a questa iniziativa dando la possibilità, in via esclusiva alle aziende del sistema, di manifestare il proprio interesse a prendere parte al progetto, che intende anche inserirsi nel più ampio “Piano Stati Uniti” che Confindustria sta portando avanti da diversi mesi. L’obiettivo del progetto è la ricerca/selezione di una vendor’s list a livello nazionale che comprenda produttori nei settori di interesse per QVC che abbiano specifiche caratteristiche (vedasi allegato). La partecipazione al progetto non comporta alcun costo per le aziende.

Settori interessati
Le categorie di prodotto a cui QVC è interessata sono:
abbigliamento e accessori, incluse calzature
alimenti non freschi
biancheria per la casa
borse e valigeria
decorazione d’interni
elettrodomestici
elettronica di largo consumo
gioielleria
health & fitness
hobby e fai-da-te
piante
prodotti da bagno e camera da letto
prodotti di bellezza
prodotti per giardino ed esterni
prodotti per la pulizia della casa
prodotti per la ristrutturazione di abitazioni
regali
salute e benessere
utensili da cucina

Caratteristiche dei potenziali fornitori e criteri di selezione
Aziende posizionate in un mercato di riferimento medio e medio-alto, ma non extra lusso.
Aziende dotate di consistente capacità produttiva che realizzano prodotti che possono essere presentati in televisione e sul web.
Fornitori in grado di occuparsi della consegna direttamente al cliente finale.
Aziende che operano sul mercato internazionale con una distribuzione assente o limitata nel mercato italiano.
Aziende che forniscono marchi e prodotti non presenti nel mass-market (ad eccezione del settore elettronico ed elettrodomestico). In particolare i prodotti non devono essere già venduti nella grande distribuzione ma devono arrivare al cliente finale attraverso il canale retail

Scadenza di iscrizione
30 gennaio 2015.

 

Per maggiori informazioni e per ottenere il company profile del canale QVC le aziende interessate possono rivolgersi al Settore Sviluppo d’Impresa, Innovazione ed Economia – Area Internazionalizzazione dell’A.I.B.:

Tel: 030.2292.331

Fax: 030.2424.343

E-mail: stage-estero @aib.bs.it