Brescia,  8 maggio 2014

 

Ns. Rif.:

Sviluppo d`impresa/CP

Oggetto:

Questionari ISTAT - Sanzioni amministrative

   

A TUTTE LE IMPRESE ASSOCIATE

Al Titolare

Sono recentemente pervenute numerose segnalazioni in merito allapplicazione di sanzioni amministrative da parte dellISTAT (Istituto Nazionale di Statistica) per la mancata compilazione dei questionari inviati alle aziende. 

Desideriamo informarLa che lobbligo di risposta per tali rilevazioni sancito dallarticolo 7 del decreto legislativo n. 322/1989, e successive modifiche e integrazioni, e dal decreto del Presidente della Repubblica 15 novembre 2009.

La normativa prevede che, in mancanza di restituzione dei questionari debitamente compilati, lISTAT possa applicare sanzioni pecuniarie che vanno da un minimo di 516,00 a un massimo di 5.164,00 euro

Pur consapevoli dellonere che grava sulle imprese nella fase di compilazione dei numerosi questionari ISTAT, si invitano pertanto le aziende ad attenersi agli obblighi di compilazione per non cadere nelle suddette sanzioni amministrative.   

Per qualsiasi informazione o chiarimento, il settore Sviluppo dImpresa, Innovazione ed Economia, ufficio Centro Studi (tel. 030.2292.327 fax 030.2424.343 mail: perugini@aib.bs.it), a Sua disposizione.

Francesco Beghetti
(originale firmato in segreteria)