ROMA: ESITI DEL SEMINARIO “INGRESSO DELLA FEDERAZIONE RUSSA NEL WTO - ASPETTI OPERATIVI ED EFFETTI PER LE IMPRESE ITALIANE” DEL 13 MARZO 2012

Si informa che lo scorso 13 marzo presso la sede di Confindustria il seminario informativo sulladesione della Federazione Russa allOrganizzazione Mondiale del Commercio. Liniziativa ha permesso di approfondire gli aspetti tecnici ed operativi che riguardano lingresso della Russia nel WTO, le condizioni di accesso al mercato a seguito delladesione nonch i meccanismi di implementazione degli impegni assunti dal governo russo in sede multilaterale. Il programma dei lavori ha visto la partecipazione di due fra i principali rappresentanti del WTO e della DG Trade della Commissione Europea ad aver condotto i negoziati di adesione. A seguire stata presentata unanalisi realizzata da Confindustria sugli effetti che lingresso della Russia nel WTO potr avere sulle esportazioni italiane, sui settori industriali che otterranno i maggiori benefici e sulla relativa tempistica. Lanalisi si compone di una prima parte dedicata allinquadramento del profilo tariffario attuale della Russia, alla sua evoluzione negli ultimi anni e ad una sintesi dei principali impegni assunti in sede di accesso al WTO. La seconda parte contiene invece levoluzione del profilo tariffario russo in rapporto alle principali voci dellexport dellItalia.

Per maggiori informazioni e per richiedere : una copia completa dellanalisi, le presentazioni che sono state illustrate durante il seminario ed il capitolato di accesso con possibilit di verifica del percorso di riduzione daziaria per ogni singolo sottocodice doganale a 10 cifre, le aziende interessate possono rivolgersi al Settore economia e Centro Studi Area Internazionalizzazione dellA.I.B.:

030.2292.331

030.2424.343

estero@aib.bs.it