PROCEDIMENTO PREVENZIONE INCENDI: ESAME PRELIMINARE PROCEDIMENTI DI PREVENZIONE INCENDI

Si informano le aziende interessate che, con circolare n. 18681 del 12 settembre, il Comandante dei Vigili del Fuoco di Brescia comunica l`attivazione, in via sperimentale, dell`attivit di esame preliminare delle pratiche di prevenzione incendi.

Tale attivit finalizzata alla individuazione delle soluzioni tecniche pi idonee a garantire le condizioni di sicurezza antincendio, nonch alla definizione della documentazione tecnica necessaria per la presentazione dell`istanza di parere di conformit.

A tale scopo il Comando ha predisposto un`apposita modulistica, denominata "MOD.REP.", allegata a  questa nota e scaricabile dal sito del comando di Brescia, raggiungibile nel seguente modo:

  1. entrare nel sito  www.vigilfuoco.it;
  2. nella sezione "uffici sul territorio", cliccare sulla Regione Lombardia e poi sulla Provincia di Brescia;
  3. cliccare sul sito web "sito del comando provinciale vv.f. di Brescia";
  4. nel link servizi al cittadino cliccare la sezione "modulistica";
  5. nella sezione modulistica cliccare il link "modulo richiesta preesame" (Mod. Rep.).

Il Mod. Rep. articolato in due sezioni:

1- istanza di accesso al servizio, da compilare da parte del richiedente;

2- nota di riscontro all`istanza di esame preliminare, la cui compilazione a cura del Comando (denominata "parte1").

Il titolare dell`azienda interessata a questo servizio dovr inoltrare l`istanza, debitamente compilata, all`indirizo di posta elettronica comando.brescia.preesame@vigilfuoco.it

Il Comando, acquisita l`istanza, la identifica con un numero di codice in accesso, la valuta e individua il funzionario pre-istruttore tecnico; il richiedente ricever per posta elettronica il nome del funzionario pre-istruttore tecnico, le modalit di contatto e il numero del codice di ingresso.

Affinch sia possibile designare come istruttore tecnico lo stesso funzionario che ha seguito la fase preliminare necessario che:

 Le aziende interessate possono rivolgersi, per ulteriori informazioni e/o chiarimenti, direttamente all`ufficio ECo90/Ambiente e sicurezza dell`Associazione.

 

Documenti allegati