Si informa dell`emanazione del decreto legislativo n.33/08, relativo alla limitazione delle emissioni di composti organici volatili (COV) conseguenti all`uso di solventi in talune pitture e vernici e in prodotti per la carrozzeria, che interviene anche su alcune definizioni riportate nella normativa precedente (D.Lgs. 161/06)

Il nuovo decreto individua la data entro la quale:

trasmettono al Ministero dell`ambiente e della tutela del territorio e del mare i dati e le informazioni previsti in allegato alla nuova normativa riferiti all`anno civile precedente, per tramite, per coloro che immettono sul mercato i prodotti, delle Camere di Commercio.

La prima scadenza il 31 marzo 2008. Successivamente, l`1 marzo di ogni anno.

Il decreto individua i dati e le informazioni da trasmettere al Ministero dell`ambiente sia da parte dei soggetti che effettuano i controlli, sia da parte delle Camere di Commercio in vece dei soggetti che immettono sul mercato i prodotti elencati nell`Allegato I.

Pertanto, i soggetti che immettono sul mercato i prodotti elencati nell`Allegato I devono far pervenire alle Camere di Commercio i dati e le informazioni seguenti:

In attesa di ulteriori indicazioni operative si allega la nota di chiarimento, pervenuta negli scorsi giorni  dal Ministero dell`Ambiente,  che fornisce un modello di comunicazione dei dati alla CCIAA.

Documenti allegati