TRASPORTO DI RIFIUTI PROPRI: NUOVE MODALITA` DI ISCRIZIONE ALL`ALBO

Riportiamo in allegato a questa nota la deliberazione del Comitato nazionale dell`Albo 3 marzo 2008, prot. n. 01/CN/ALBO recante: "Iscrizione allAlbo nazionale gestori ambientali ai sensi dellarticolo 212, comma 8, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, come sostituito dallarticolo 2, comma 30, del decreto legislativo 16 gennaio 2008, n. 4".

La delibera riguarda i produttori iniziali di rifiuti non pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti, nonch i produttori iniziali di rifiuti pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto di 30 kg o di 30 l al giorno dei propri rifiuti pericolosi, a condizione che tali operazioni costituiscano parte integrante ed accessoria dell`organizzazione dell`impresa dalla quale i rifiuti sono prodotti, per i quali fissa le modalit per l`iscrizione all`Albo.

Dette imprese non sono tenute alla prestazione delle garanzie finanziarie e sono iscritte in un`apposita sezione dell`Albo in base alla presentazione di una comunicazione alla sezione regionale o provinciale dell`Albo territorialmente competente che rilascia il relativo provvedimento entro i successivi trenta giorni.

Con la comunicazione l`interessato deve attestare sotto la sua responsabilit una serie di dati, alcuni dei quali non erano previsti nella comunicazione effettuata lo scorso anno, prima dell`entrata in vigore del Decreto Legislativo 4/08:

Non pi prevista la compilazione dell`intercalare P.

Unitamente alla domanda dovranno essere prodotte:

  • l`attestazione originale dell`avvenuto versamento del diritto annuale di iscrizione di Euro 50,00, previsto dall`art. 212, comma 8, del D. Lgs 03.04.2006, n. 152, utilizzando il c/c postale n. 54828207 intestato a Camera di Commercio di Milano - Sezione Regionale Albo Gestori Ambientali
  • l`attestazione originale dell`avvenuto versamento del diritto di segreteria di Euro 120,00 per le societ di persone e capitali e di Euro 23,00 per le ditte individuali. (c/c postale n. 54828207 su bollettino a tre cedolini intestato a Camera di Commercio di Milano - Sezione Regionale Albo Gestori Ambientali)
  • l`attestazione originale dell`avvenuto versamento della tassa di concessione governativa di Euro 168,00 (c/c postale n. 8003 su bollettino a tre cedolini reperibile presso gli uffici postali - codice tariffa 8617, intestato ad Agenzia delle Entrate - centro operativo di Pescara).

Tutte le imprese che hanno presentato domanda di iscrizione a partire dal 13 febbraio 2008 dovranno regolarizzare le istanze entro 30 giorni dalla ricezione della richiesta della Sezione Regionale allegando oltre alla ricevuta di iscrizione la modulistica prevista.

Per quanto riguarda le istanze presentate entro il 12 febbraio 2008, si fa presente che occorre provvedere al ritiro del provvedimento entro il 14 aprile 2008.

Il ritiro pu avvenire con le seguenti modalit:

  • direttamente presso i gli sportelli dell`albo, in via Meravigli 9/A (dal luned al gioved h. 9,00/13,30 - venerd h. 9,00/12,30) da parte del legale rappresentante o da persona munita di delega con fotocopia del documento d`identit, presentando i seguenti documenti:
    • attestazione originale del versamento per la tassa di concessione governativa di euro 168, causale 8617 su c.c.p. 8003, intestato ad Agenzia delle Entrate - Centro operativo di Pescara;
    • n. 1 marca da bollo di euro 14,62 da apporre sul provvedimento di iscrizione;
    • fotocopia della ricevuta d`iscrizione rilasciata dalla nostra Sezione;
    • qualora non ancora provveduto, presentare attestazione originale del versamento del diritto annuale 2007, di 50 euro.
  • oppure richiedendone l`invio postale, allegando i seguenti documenti:
    • attestazione originale del versamento per la tassa di concessione governativa di euro 168, causale 8617 su c.c.p. 8003, intestato ad Agenzia delle Entrate - Centro operativo di Pescara;
    • attestazione originale del versamento su c.c.p. n. 54828207, intestato a C.C.I.A.A. di Milano - Albo Gestori Ambientali, via Meravigli 9 - 20123 Milano, di euro 14,62 per una marca da bollo da apporre sul provvedimento;
    • fotocopia del documento d`identit del titolare o del legale rappresentante in corso di validit;
    • fotocopia della ricevuta d`iscrizione qualora rilasciata dalla nostra Sezione;
    • qualora non ancora provveduto, allegare attestazione originale del versamento del diritto annuale 2007, di 50 euro.

Si ricorda altres che al momento dell`emissione del provvedimento, quest`ultimo avr una numerazione diversa da quella attribuita al momento del rilascio della ricevuta di deposito della domanda di iscrizione.

Pertanto il numero attribuito con il provvedimento sostituisce il precedente n. di protocollo e dovr essere trascritto nei formulari utilizzati.

Le aziende interessate possono rivolgersi, per ulteriori informazioni ed eventuali chiarimenti direttamente all`ufficio ECO90/ambiente e sicurezza dell`Associazione.

 

Documenti allegati