ISCRIZIONE ALBO GESTORI AMBIENTALI PER IL TRASPORTO DEI RIFIUTI IN CONTO PROPRIO

Come previsto dall`art. 212 comma 8 D. Lgs. 152/06, le imprese che esercitano la raccolta e il trasporto dei propri rifiuti non pericolosi come attivit ordinaria e regolare, nonch le imprese che trasportano i propri rifiuti pericolosi in quantit che non eccedono trenta chilogrammi al giorno o trenta litri al giorno devono iscriversi all`Albo Nazionale Gestori Ambientali.

Con la nota n. 2007/94956 l`Agenzia delle Entrate ha specificato che per tale tipologia di iscrizione, oltre alla corresponsione del diritto annuale di iscrizione di euro 50,00 le imprese sono tenute al pagamento della tassa di concessione governativa di euro 168,00.

Come precisato da Unioncamere con parere prot. 6244 del 7/8/2007, l`iscrizione all`Albo Gestori, che costituisce titolo per l`esercizio delle attivit di raccolta, di trasporto, di commercio e di intermediazione di rifiuti, deve essere rinnovata ogni 5 anni, pertanto il versamento dell`importo di euro 168,00 dovr essere ripetuto ogni 5 anni, all`atto del rinnovo dell`iscrizione.