Attenzione: la norma di riferimento stata modificata a seguito del rinnovo contrattuale del 20 gennaio 2008. Pertanto, la presente risposta attualmente in corso di revisione.

***

Qualora la festivit coincida con un giorno infrasettimanale, e non venga richiesta la prestazione lavorativa, lAzienda erogher la normale retribuzione globale di fatto giornaliera, comprensiva di ogni elemento accessorio, che dovr essere determinata ragguagliandola a quella corrispondente ad un sesto dellorario di lavoro settimanale, cio a 6 ore e 40 minuti (1/6 di 40 ore), indipendentemente dal fatto che lorario di lavoro settimanale sia distribuito su cinque o sei giorni.

Fa eccezione la festivit dellEpifania, per la quale deve essere corrisposta unulteriore erogazione pari a 1 ora e 20 minuti di retribuzione che dovr essere pagata alla fine di ciascun anno con la retribuzione in atto a tale data.

Nellipotesi in cui, nel corso delle suddette festivit, dovesse essere prestata lattivit lavorativa, lAzienda, oltre ad erogare il trattamento di cui sopra, dovr retribuire le ore di lavoro effettivamente prestato con la maggiorazione dovuta per il lavoro festivo (per le maggiorazioni cfr. lart. 8, disc. spec., parte prima, del vigente c.c.n.l.).

I suddetti trattamenti economici spettano anche nel caso in cui la festivit cada di domenica.

Infine per quanto concerne la festivit del 4 novembre, la cui celebrazione ha luogo nella prima domenica del mese di novembre, il lavoratore beneficer dello stesso trattamento economico previsto per le festivit cadenti di domenica.

 

Documenti allegati