Durante l'aspettativa, il rapporto di lavoro rimane quiescente, senza decorrenza della retribuzione n dell'anzianit di servizio per alcun istituto (trattamento di fine rapporto, ferie, gratifica natalizia, ecc.). Per espressa disposizione contrattuale, quindi, l'aspettativa non utile ai fini della maturazione degli scaglioni di anzianit, cui sono collegati i periodi di conservazione del posto e i relativi trattamenti economici.

Documenti allegati