Attenzione: la norma di riferimento stata modificata a seguito del rinnovo contrattuale del 20 gennaio 2008. Pertanto, la presente risposta attualmente in corso di revisione.

***

I trattamenti economici, connessi alle fasi in cui si articola il periodo giornaliero o settimanale di reperibilit, da corrispondere al lavoratore reperibile sono:

 

Compenso giornaliero

Compenso settimanale

Livello

16 ore

(giorno lavorato)

24 ore

(giorno libero)

 24 ore

festive

6 giorni

6 giorni

con festivo

6 giorni con festivo e giorno libero

1- 2- 3

4,00

6,00

6,50

26,00

26,50

28,50

4- 5

4,75

7,50

8,00

31,25

31,75

34,50

Sup. 5

5,50

9,00

9,50

36,50

37,00

40,50

un compenso pari a 5 (c.d. "diritto di chiamata"), per la chiamata del lavoratore seguita dalleffettivo intervento (detto importo deve essere riconosciuto per ciascuna chiamata effettuata nel turno di reperibilit, a cui faccia seguito lintervento);

Fatto salvo il "diritto di chiamata" i suddetti trattamenti economici sono alternativi e non sovrapponibili gli uni agli altri (c.d. "principio di non sovrapposizione" dei trattamenti economici).

In forza del suddetto principio, al lavoratore che si trova in tempo di viaggio o svolge lintervento non deve essere riconosciuta la corrispondente quota parte dellindennit di reperibilit.

Pertanto, devono essere scorporate dallindennit di reperibilit le quote orarie, negli importi di seguito riportati, corrispondenti alla durata del tempo di viaggio e degli interventi effettuati.

Livello

16 ore (giorno lavorato)

Importo orario

1- 2- 3

4,00

0,2500

4- 5

4,75

0,2969

Superiore al 5

5,50

0,3438

 

Documenti allegati