banner

Associati anche tu

Perchè iscriversi al gruppo?

Ci sono momenti in cui anche un imprenditore ha bisogno di fermarsi. Momenti, in cui sente la voglia di guardare intorno a sé, alla ricerca di persone con cui potersi confrontare e luoghi dove poter trovare supporto. 
Da queste premesse nasce il Gruppo Giovani, che fin dal 1960, offre alle nuove generazioni di imprenditori l’opportunità di condividere esigenze, esperienze e obiettivi.
Oggi l’attività del Gruppo è caratterizzata da un forte impegno che si traduce in progetti concreti, finalizzati ad un approfondimento scientifico e culturale, ad un rapporto diretto con il mondo della scuola ed alla creazione di incontri conviviali che possano favorire sia il dialogo tra gli iscritti sia l’implemento della base associativa.
“Lasciati sorprendere” è lo spirito che ci ha portato a realizzare questa Guida e che meglio rappresenta una filosofia associativa basata su ascolto e coinvolgimento.

Dunque...perché non partecipare? 

 

Come fare ad iscriversi?

L’appartenenza al Gruppo ha carattere personale. Possono far parte del Gruppo gli imprenditori, le cui aziende siano iscritte all’Associazione Industriale Bresciana, che abbiano un’età compresa tra i 18 e i 40 anni.

Con gli stessi limiti di età, possono far parte del Gruppo:

  • i figli degli imprenditori o soci di imprese, purché siano partecipi o a conoscenza dell’attività aziendale;
  • un solo rappresentante per ciascuna impresa iscritta all’Associazione Industriale Bresciana, individuato all’interno delle figure previste dai commi II e III dell’articolo 9 del regolamento sugli organi confederali (il legale rappresentante quale risulta dal Registro delle imprese, un suo delegato formalmente designato e scelto tra i procuratori generali "ad negotia" che siano membri del Consiglio di amministrazione o Direttori generali, amministratori, institori e dirigenti dell’impresa, muniti di specifica procura), espressamente indicato per iscritto su carta intestata dell'impresa.

Potranno essere iscritti al Gruppo, con diritto di elettorato attivo più soggetti legati da vincoli di parentela ai sensi del codice civile, espressione di una stessa impresa, ferma restando in tal caso la limitazione a due componenti di uno stesso organo del diritto di elettorato passivo.

Ai fini di uno sviluppo associativo del gruppo, è possibile far aderire alcuni giovani imprenditori, non iscritti alla Associazione Industriale Bresciana, a patto che s’impegnino a regolarizzare la posizione entro sei mesi, purchè aventi i requisiti di età di cui al precedente comma 2. Fino a che non sarà perfettamente inquadrato, il giovane imprenditore iscritto, non potrà candidarsi a nessuna carica, ne’ avrà diritto ad alcun voto in assemblea. 

Per associarsi basta compilare la scheda di iscrizione insieme all'informativa della privacy ed inviarla all'indirizzo ggi@aib.bs.it