banner

I NUOVI INCOTERMS® 2020

  • Data: 05/02/2020
  • Ora: 9:00 - 12:00
  • Luogo: AIB
  • Settore: SVILUPPO D`IMPRESA, INNOVAZIONE ED ECONOMIA
  • Area: INTERNAZIONALIZZAZIONE
  • Info: estero@aib.bs.it

A partire dal 1 gennaio 2020 sono in vigore i nuovi Incoterms® 2020. Attraverso il loro decennale aggiornamento, da parte della Camera di Commercio Internazionale di Parigi, si vuole fornire un’ importante codifica e condivisione in ambito mondiale delle responsabilità con riferimento a costi del trasporto, rischi ed attività ad esso connesse nei rapporti di compravendita.

Considerata l’alta rilevanza degli stessi nell’operatività commerciale, AIB ha previsto un seminario dedicato che si terrà in data 5 febbraio 2020. In tale occasione si cercherà di fornire indicazioni circa le modifiche intervenute nella nuova edizione degli Incoterms® 2020 anche con riferimento alla versione precedente. Verrà, in particolare, approfondito il tema della ripartizione degli oneri e dei rischi, per i casi più complessi e/o per le novità che potenzialmente potranno incidere in maniera considerevole sull’operatività delle Aziende.

L’obiettivo del seminario è dunque quello di offrire orientamenti concreti per facilitare l’utilizzo dei termini di resa, valorizzando il trasporto – per le figure di venditore e compratore – come leva strategica del business la cui governance può massimizzare le opportunità e ridurre i rischi, in un’ottica di loss prevention.

L’apertura dei lavori sarà curata dalla Dott.ssa Cristina Zanini, Responsabile del Settore Sviluppo d’Impresa ed Economia di AIB, cui seguiranno i saluti istituzionali dell’ Avv. Ercole de Vito, Head of Business Development and External Relations, della Camera di Commercio Internazionale – ICC Italia, che presenterà il ruolo della ICC e, nello specifico, del comitato italiano e delle sue attività oltre che il ruolo delle commissioni e gli strumenti di supporto al commercio internazionale.

L'intervento tecnico sarà tenuto dal Prof. Maurizio Favaro – docente della Faculty Internazionalizzazione di ISFOR, giornalista e autore di pubblicazioni varie in materia – componente della sezione italiana della Camera di Commercio Internazionale di Parigi per la revisione degli Incoterms.